Pubblicato da Suzana il 1 Marzo 2020

I migliori siti e piattaforme per il trading online, recensiti per voi.

Quali sono i migliori siti per il trading online? Per rispondere a questa domanda dobbiamo prima sapere che cosa stiate cercando. Volete imparare a fare trading? Cercate quindi delle dispense didattiche? O magari volete cimentarvi subito con del sano demo trading? O magari volete solamente conoscere i retroscena del mercato andando a conscere il funzionamento dei mercati, solamente per poter acquisire un bagaglio teorico maggiore senza necessariamente imbroccare la lunga e tortuosa strada che porta ad essere dei trader. Ebbene, tutto questo è possibile farlo scegliendo il giusto sito. Già, ma qual è? Andiamo a fornirvene alcuni esempi.

Questo sito ha recensito i migliori broker di trading.

Trading212

E’ vero, tecnicamente questo è il sito di un broker. Ma c’è un motivo se lo consigliamo. Vedete, chi vi scrive non è più un trader di primo pelo, ma ha in realtà già acquisito una cerca esperienza nel settore. In sostanza, per dirla fuori da denti, è abbastanza vecchio da poter ricordare un periodo in cui l’accesso al trading demo era da dare tutt’altro che per scontato. Seriamente, molto spesso per poter accedere anche solamente all’informativa in tempo reale, senza la possibilità di fare trading, erano necessarie lunghe trafile che molto spesso sfinivano il povero trader.

Se siete digiuni in quanto a trading online, cominciate da qui.

Ebbene, anche in un’epoca in cui il demo trading gratuito era agli albori, trading212 non solo forniva una piattaforma all’avanguardia senza far pagare un centesimo, ma era anche facilissimo poter creare un account demo. Servivano letteralmente 10 secondi: il tempo di impostare una mail, una password, ed entrare senza neanche dover confermare con una mail di risposta. Ebbene, tutt’ora la facilità d’uso di trading212 rimane d’esempio. Se volete fare del trading demo e non volete perdere tempo, questo è un sito da cui potete sicuramente partire. Ma non pensate di poter passare al real senza prima aver praticato.

Tradingview

Ad oggi, ognuno ha il suo social network. Che sia per la vita “sociale”, per la condivisione di video, foto o altro, per gli incontri, o anche semplicemente per il lavoro, oggi esiste una piattaforma specifica per tutto questo. Ebbene, anche il trading online da qualche tempo ha il suo social network: tradingview. Questo sito è nato intorno al 2016, ma in pochissimo tempo ha conquistato un’utenza molto ampia a suon di innovazioni.

Sebbene il trading demo o quello real non siano necessariamente i più agevoli -la piattaforma risulta a volte ostica in questo senso, e sicuramente è lontana anni luce dalla rapidità d’uso di altre come ad esempio Metatrader-, per la consultazione dei grafici è il massimo. E non solo. La piattaforma offre anche la possibilità di programmare indicatori, oscillatori e trading system con un linguaggio user friendly, il cosiddetto “easycode”.

Questo sito offre anche la possibilità di far sì che la vostra informativa possa essere trovata su più broker. Ad esempio, per lo stesso strumento potrete attingere al grafico di Oanda, FXCM, o magari a quello fornito da Forex.com. Probabilmente, tutte le parole del mondo non valgono un solo esempio pratico. E allora cosa aspettate, andate direttamente sul sito di tradingview.com per toccare con mano la versatilità e l’utilità di questa piattaforma.

Lascia un commento

Your email address will not be published / Required fields are marked *